Header Ads

Barcellona 2002: quell'ultimo mondiale azzurro

In questi giorni si parla spesso dell'ultimo mondiale disputato dall'Italia a Barcellona nel 2002, un po' per sottolineare il gran lasso di tempo che ha visto le nostre ragazze rimanere al di fuori del palcoscenico mondiale, un po' per raccontare la storia di Silvia Gaudino e Veronica Schiavon che a quel mondiale c'erano.
Purtroppo non siamo riusciti a reperire molto materiale, ma oltre ai risultati, scartabellando in giro è stato possibile ricostruire la rosa delle azzurre che parteceiparono a quel torneo ed i nomi sono di quelli che davvero hanno fatto la storia del nostro rugby rosa. 
 
 
Forse non lo sapete ma l'allenatore di quella squadra era tale Gianluca Guidi, alla sua prima esperienza internazionale, che poi in futuro avrebbe guidato varie nazionali maschili e le Zebre.
Questa è la storia di quel mondiale, dove le azzurre si classificarono al 12° posto, sconfitte da Inghilterra, Galles e Kazakhstan e vittoriose sul Giappone, in un torneo che prevedeva 16 squadre, ma nel quale non erano comunque contemplati gironi di qualificazione, anche se la formula non si poteva considerare propriamente ad eliminazione diretta.
 
Le nostre azzurre affrontarono l'Inghilterra (che sarebbe poi stata finalista) nella 1a partita uscendo nettamente sconfitte 63 - 9 e di conseguenza vennero poi inserite nel pool di squadre che avrebbero giocato per le posizioni dalla 9a alla 16a.
La prima e unica vittoria di quel mondiale arrivò nella seconda partita, quando le azzurre si imposero largamente sul Giappone (finale 30 - 3), vittoria che valse per le nostre ragazze l'approdo alle finali per il 9°/12° posto.

Sconfitte dal Galles 35 - 3 e dal Kazakhstan (20 - 3) le azzurre terminarono il torneo, (vinto dalla Nuova Zelanda), davanti a Giappone, Irlanda, Olanda e Germania, non riuscendo a migliorare il 10° posto guadagnato a Cardiff nel 1991 che rappresenta ancora oggi il miglior piazzamento in assoluto delle nostre ragazze ad un mondiale.

Questa era la composizione della squadra azzurra:
 
Valentina AVELLA (Cus Roma)
Elena BISETTO (Benetton Treviso)
Samanta BOTTER (Roccia Rubano)
Michela BURATTO (Roccia Rubano)
Giuliana CAMPANELLA (Messina)
Adelina CORBANESE (Benetton Treviso)
Fulvia CORRO' (Riviera Del Brenta)
Elisa FACCHINI (Benetton Treviso)
Lisa FRANCESCHINI (Benetton Treviso)
Francesca GALLINA (Benetton Treviso)
Silvia GAUDINO (Roccia Rubano)
Daniela GINI (Cus Roma)
Caterina MASCHERA (Riviera Del Brenta)
Sabrina MELIS (Grazia Deledda Cagliari)
Erika MORRI (Roccia Rubano)
Paola NACCA (Roccia Rubano)
Sonia PACE (Riviera Del Brenta)
Silvia PERON (Benetton Treviso)
Silvia PIZZATI (Riviera Del Brenta)
Maria SANFILIPPO (Messina)
Elena SARTORATO (Benetton Treviso)
Veronica SCHIAVON (Riviera Del Brenta)
Licia STEFAN (Benetton Treviso)
Michela TONDINELLI (Cus Roma)
Elisabetta TONIOLO (Roccia Rubano)
Monica ZANETTI (Benetton Treviso) 
 
Gianluca GUIDI  (Allenatore)
Giuseppe ZANATTA (Allenatore)
 
Le partite giocate dall'Italia:

13 Maggio 2002 - Cornellà De Llobregat
INGHILTERRA - ITALIA = 63 - 9

17 Maggio 2002 - Sant Boi De Llobregat
ITALIA - GIAPPONE = 30 - 3
 
20 Maggio 2002 - Sant Boi De Llobregat
GALLES - ITALIA = 35 - 3
 
24 Maggio 2002 - Sant Boi De Llobregat (Finale 11° posto)
KAZAKHSTAN - ITALIA = 20 - 3
 
La classifica finale:
 
1. Nuova Zelanda
2. Inghilterra
3. Francia
4. Canada
5. USA
6. Scozia
7. Australia
8. Spagna
9. Samoa
10. Galles
11. Kazakhstan
12. ITALIA
13. Giappone
14. Irlanda
15. Olanda
16. Germania

Nessun commento

Powered by Blogger.